Entra anche tu NEL MONDO DI KRILU',
un viaggio nel mio mondo che potrai continuare visitando anche
il mio sito

martedì 10 dicembre 2013

Filastrocche e acquerelli: Le caldarroste

Come avete visto sono stata, per molto tempo, totalmente assente e questo mi ha impedito di pubblicare a tempo debito la filastrocca di novembre con il relativo acquerello di Mariarita Brunazzi, come QUI mi ero ripromessa di fare nel corso dell'anno.
Ma, essendo arrivata quasi al termine della serie, non vorrei interrompermi proprio ad un passo dalla fine, quindi vi propongo anche la penultima tappa del calendario, dedicata a:


Le caldarroste

Nell’aria frizzantina
che accompagna il mio andare
di vetrina in vetrina
sul Corso a passeggiare

mi giunge un buon odore
che sa di nostalgia,
di dolcezza e calore,
d’infanzia e di magia.

Che sarà che ha destato
emozioni nascoste?
Ma certo ... c’è il vecchietto
che vende caldarroste!.


© Castellani Carla
(Krilù)



Le caldarroste

Acquerello della pittrice naif
Mariarita Brunazzi

8 commenti:

  1. Cara Krilù, spero che le cose incomincino ad andarti bene e che tu possa passare un sereno e felice Natale, questo è il mio augurio.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Come sempre molto molto bella! E ora aspettiamo l'ultima!

    RispondiElimina
  3. Molto simpatica la tua filastrocca cara Krilù, e anche l’illustrazione è degna del tuo bel testo.
    Un grande abbraccio ;-)

    RispondiElimina
  4. Ancora una volta devo esprimere i miei complimenti sia a te, Krilù, che a Mariarita. Una calda e vivace interpretazione del mese sia nella filastrocca che nel disegno, entrambi simpatici e divertenti.

    RispondiElimina
  5. Che buone le caldarroste! Quelle che si preparano in casa non sono mai all'altezza di quelle che si vendono per strada! Buone Feste, cara Krilù!

    RispondiElimina
  6. Complimenti sia per la filastrocca e per il disegno che le rappresenta.
    Un augurio di buone feste e tanta salute.
    Buona domenica
    Rakel

    RispondiElimina
  7. complimenti a te e Mariarita. Super la filastrocca e l'acquarello.

    RispondiElimina

Vi prego di scusarmi se non sempre riuscirò a rispondervi e Vi ringrazio fin d'ora per la gradita visita e per i commenti che vorrete eventualmente lasciarmi.