Entra anche tu NEL MONDO DI KRILU',
un viaggio nel mio mondo che potrai continuare visitando anche
il mio sito

mercoledì 26 marzo 2014

Hanno detto: sulla menzogna



✿  Solo le donne e i medici sanno quanto la menzogna è necessaria e benefica agli uomini.
(Anatole France)

✿  Il bugiardo deve avere buona memoria.
(Marco Fabio Quintiliano)

✿ A meno che un uomo non senta di avere una memoria abbastanza buona, è meglio che non s'arrischi mai a mentire.
(Michel Eyquem de Montaigne)

✿ La pubblicità è la menzogna legalizzata.
(Herbert George Wells)

✿ Non si dicono mai tante bugie quante se ne dicono prima delle elezioni, durante una guerra e dopo la caccia.
(Otto von Bismarck)

✿ Una bugia fa in tempo a viaggiare per mezzo mondo mentre la verità si sta ancora mettendo le scarpe.
(Mark Twain)

✿ E' saggio tanto smascherare le grandi menzogne quanto fingere di non notare le piccolezze.
(Stendhal)

✿ Una sola menzogna ci abitua a dirne molte altre.
(Metastasio)

✿ Per tenere su la volta della menzogna ci vuole qua e là qualche colonna di verità.
(Carlo Dossi)

✿  Le bugie sono così feconde che ne basta una per generarne mille.
(Carlo Goldoni)

domenica 23 marzo 2014

Un poeta da ricordare: Vincenzo Cardarellli



Un poeta da ricordare:

Vincenzo Cardarelli
(vero nome: Nazareno Caldarelli)

Corneto Tarquinia (VT) 1º maggio 1887
Roma 18 giugno 1959


Una poesia da non dimenticare:


Marzo

Oggi la primavera
è un vino effervescente.
Spumeggia il primo verde
sui grandi olmi fioriti a ciuffi
ove il germe già cade
come diffusa pioggia.
Tra i rami onusti e prodighi
un cardellino becca.
Verdi persiane squillano
su rosse facciate
che il chiaro allegro vento
di marzo pulisce.
Tutto è color di prato.
Anche l'edera è illusa,
la borraccina è più verde
sui vecchi tronchi immemori
che non hanno stagione,
lungo i ruderi ombrosi e macilenti
cui pur rinnova marzo il greve manto.
Scossa da un fiato immenso
la città vive un giorno
di umori campestri.
Ebbra la primavera corre nel sangue.

(Dalla silloge: "Poesie Nuove" 1946)



Vincent Van Gogh 
"Pesco in fiore" - 1888

giovedì 20 marzo 2014

Fiori rosa, fiori di pesco...

Nuvole rosa a perdita d'occhio, vestono la campagna romagnola.
Prima della comparsa delle foglie, con una fioritura traboccante che annnuncia l'arrivo della primavera, sono fioriti i peschi.

"Rosa di peschi" olio a spatola su tela
opera della pittrice Carla Colombo

Originario della Cina, dove era considerato simbolo d'immortalità, il pesco (Prunus persica) giunse nell' area del Mar Mediterraneo dalla Persia ad opera di Alessandro Magno.
Nell'antico Egitto il suo frutto (pesca) era considerato sacro ad Arpocrate, dio del silenzio e dell'infanzia.
Il pesco ha fiori rosa ermafroditi a 5 petali; se con calice interno chiaro dà frutti a polpa bianca; se il calice interno è arancio i frutti sono a polpa gialla.





mercoledì 19 marzo 2014

Oggi è la festa del papà



Tanti auguri a tutti i papà del mondo

♥ ♥ ♥



In questa ricorrenza un dolce pensiero va anche al mio compianto papà che, per il suo amore per la terra, ben si rispecchia in questi versi di Leonardo Sinisgalli


A MIO PADRE

L'uomo che torna solo
A tarda sera dalla vigna
Scuote le rape nella vasca
Sbuca dal viottolo con la paglia
Macchiata di verderame.
L'uomo che porta così fresco
Terriccio sulle scarpe, odore
Di fresca sera nei vestiti
Si ferma a una fonte, parla
Con un ortolano che sradica i finocchi.
È un uomo, un piccolo uomo
Ch'io guardo di lontano.
È un punto vivo all'orizzonte.
Forse la sua pupilla
Si accende questa sera
Accanto alla peschiera
Dove si asciuga la fronte.

(Leonardo Sinisgalli)

giovedì 13 marzo 2014

The VERSATILE BLOGGER Award



Dopo aver doverosamente ringraziato Simo del blog Valzer di Emozioni per avermi assegnato questo premio mi scuso con lei per il ritardo con cui mi accingo ad ottemperare alle regole previste dal premio stesso, che sono le seguenti:

1) Mostrare il logo del premio ricevuto sul proprio blog;
2) Ringraziare la blogger che vi ha nominato;
3) Scrivere sette cose su di voi;
4) Nominare altri 15 blog;
5) Mettere i link dei blog nominati e informarli del premio ricevuto.

PUNTO 1)
il logo del premio lo vedete qui sopra;

PUNTO 2)
la gentilissima Simo l'ho ringraziata e linkata;

PUNTO 3)
Poiché ho già fatto diverse volte questi "meme" ormai sapete quasi tutto di me; cercherò quindi di dire 7 cose un pò diverse dalle solite:

1) Dopo essermi schernita per anni alla fine ho ceduto anch'io alle lusinghe di Facebook ed ho aperto una mia pagina;
2) Mi piacerebbe tanto avere dei nipotini ma in loro mancanza sono la "nonna adottiva" di una cagnolina e di due micette;


3) Per mia ferma decisione non ho mai fatto una crociera né sono mai salita su un aereo;


4) Ho una infinità di lavori iniziati e mai finiti: chissà se riuscirò mai a concluderli;


5) Rimpiango moltissimo i miei "luoghi del cuore" in montagna, dove non riesco più ad andare;


6) Ora il mio "buen retiro" è un capanno da pesca sul fiume dove, a seconda dell'umore, stare in solitudine oppure raccogliere un gruppo di amici per un' allegra tavolata;


7) Io sono astemia ma mi piace fare liquori alle erbe, molto apprezzati dai miei amici.



PUNTO 4) e PUNTO 5)
Passo il premio a: ????
Come sempre, quando si tratta di passare un premio ad altri blog, mi trovo in imbarazzo perché tutti i blog dei miei amici sarebbero meritevoli di premio e anche perché so che non tutti apprezzano questa specie di “catena di Sant’Antonio”.
Perciò anche stavolta mi defilo e scelgo di assegnarlo a tutti i bloggers che capiteranno su questa pagina: ritenetevi quindi tutti nominati e prelevate il premio, sempre che vi faccia piacere.

martedì 11 marzo 2014

E' sbocciata primavera

Dopo un altro inverno per me alquanto tribolato, guardando fuori dalla finestra mi accorgo che è sbocciata la primavera.

E primavera è sbocciata anche in questa mia prova grafica, con cui tempo fa avevo partecipato ad un contest fra amici.
La prova consisteva nel trasformare una foto invernale in un paesaggio primaverile.
Questa la foto assegnatami, da elaborare:



Ed ecco qua come ho aiutato la primavera a sbocciare:


Considerato che avevo a disposizione solo un obsoleto programma di grafica ma soprattutto tenuto conto della mia scarsa dimestichezza con questa materia, sono stata sufficientemente soddisfatta del risultato ottenuto.
Voi che ne dite? può andare?

venerdì 7 marzo 2014

Donne


A tutte voi, amiche mie virtuali e non,
nella ricorrenza dell'8 marzo
dedico questi fiori e questi versi.




DONNE

Donne d'indole diversa e di diversa età
Donne dai libri o dalla vita acculturate
Donne timide, donne battagliere
Donne figlie, donne sorelle e madri
Donne messe insieme dal caso,
per scelta ancora insieme
Donne che cercano l'incontro nel confronto
Donne funambole
sul filo teso della parola scritta
Donne che siamo ... noi.
Donne!


© Carla Castellani
(Krilù)