Entra anche tu NEL MONDO DI KRILU',
un viaggio nel mio mondo che potrai continuare visitando anche
il mio sito

domenica 27 aprile 2014

Mostra: "L'incanto dell'affresco" - Ravenna

L'incanto dell'affresco
Capolavori strappati
da Pompei a Giotto, da Correggio a Tiepolo

Sede: MAR Museo d'Arte della Città di Ravenna
Via di Roma, 13 - Ravenna

Periodo: dal 16 febbraio al 15 giugno 2014




Sono 110 i capolavori esposti nella nuova mostra allestita presso il MAR di Ravenna, fra cui Giotto, Correggio, Luca Signorelli, Moretto, Tiepolo, Romanino, Bernardino Luini, Melozzo da Forlì, per celebrare l'affresco e la sua conservazione.


Giotto
Gioacchino tra i pastori (1315-1325)

Veronese
Putto alato

La mostra posta Sotto l’Alto Patronato della Repubblica Italiana attraversa la storia dell'arte italiana da Ercolano e Pompei a Tiepolo in un continuo confronto e rimando con la storia del gusto, del restauro, del collezionismo e della conservazione.
110 affreschi che un tempo decoravano chiese, cappelle e palazzi, in seguito staccati dalle pareti per consentire una loro migliore conservazione.
110 capolavori per un racconto inedito, ricco di spunti originali, ancora completamente ignorato dal grande pubblico, presentato dettagliatamente nei suoi momenti principali.


Melozzo da Forlì
Gruppo di angioletti, (1480 c.)


La mostra, divisa in sei sezioni secondo un indirizzo storico-cronologico, attraverso un percorso che va dai primi masselli cinque-seicenteschi, ai trasporti settecenteschi, compresi quelli provenienti da Pompei ed Ercolano, agli strappi ottocenteschi, fino alle sinopie staccate negli anni Settanta del '900, fa luce sulla tradizione italiana del restauro e quella parte fondamentale dell'antico patrimonio pittorico italiano salvato.


Giulio Campi
Putto decorativo (XVI sec.)


Ludovico Carracci
Caduta di Fetonte

24 commenti:

  1. Mi piacerebbe molto vedere una mostra così importante. Giugno è lontano, ma gli anni cominciano a destablizzare la mia voglia di viaggiare. Forse mi accontenterò della mostra di Luini, a Mlano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Costantino, so che sei un appassionato di viaggi e di mostre e chissà che prima della chiusura tu non ti lasci coinvolgere dal desiderio di visitarla.

      Elimina
  2. Che meraviglia lasciarsi avvolgere dall'arte, una delle gioie a cui non mancare. Come stai Krilù? Un abbraccio. NI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ni, poter ammirare le opere d'arte dei grandi artisti del passato è sempre un arricchimento, non solo culturale ma anche emotivo. Un piacere di cui negli ultimi anni avevo dovuto privarmi, essendo un percorso per me troppo difficoltoso, ma ora grazie alla sedia a rotelle di cui talvolta devo servirmi, posso di nuovo godermi questo piacere.
      Ti abbraccio con tanta simpatia.

      Elimina
  3. Affreschi meravigliosi, dei veri capolavori!
    Un abbraccio e buona giornata da Beatris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una mostra davvero eccezionale, Beatris, sia per il numero delle opere esposte che per il nome dei grandi artisti che vi figurano.
      Ti abbraccio.

      Elimina
  4. Ciao Carla! Bellissimo questo post! Avevo infatti visto le locandine della mostra...non la voglio perdere. Baci. Agnese

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Agnese, noi che ce l'abbiamo proprio sulla porta di casa non ce la possiamo e non ce la dobbiamo perdere.
      Ciao!

      Elimina
  5. Opere stupende, meravigliose... Kry.

    Mostra da non perdere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio così, Gianna ...
      Un bacione

      Elimina
  6. Ciao Carla, sono qui...e ci sarò anche in seguito a guardare e commentare il tuo bellissimo blog. Non dimentico le amiche anche se , per il momento non posso gestire i blog.
    Abbi cura di te A presto un abbraccio grande Rita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rita, sul fatto che non ci perderemo di vista ci conto eh? dato che tu sai dove trovarmi.
      Un caro abbraccio.

      Elimina
  7. Una mostra interessante.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cavaliere, ancora non l'ho vista ma sono più che certa che sia molto interessante.
      Ciao!

      Elimina
  8. ciao..dev'essere una bellissima mostra... opere d'arte piene di storia e di vita...ciao..luigina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luigina, non vedo l'ora di visitarla.

      Elimina
  9. una mostra veramente interessante,ciao Krilù,buon mese di maggio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Graziella, interessante si, e non solo per la possibilità di ammirare le opere di grandi maestri ma anche perché illustra le varie tecniche di distacco delle pitture murali, per la prima volta riunite nella medesima sede espositiva.
      Ti abbraccio.

      Elimina
  10. Una mostra che sarebbe bene non perdere. Soprattutto da parte di chi è in zona. E' sempre una gioia intellettuale, sì, ma anche emozionale ammirare la bellezza che l'arte sa concepire.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Ambra, troppo spesso è proprio la distanza che ci impedisce di godere delle grandi mostre che vengono allestite nelle varie città italiane. Ma quando una mostra è a portata di mano non si dovrebbe perdere l'occasione.

      Elimina
  11. un po lontanuccia...peccato.
    Buon fine settimana
    lu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti Lu, non è proprio vicinissima ...
      Un abbraccio.

      Elimina
  12. molto interessante!!!! ciao, un abbraccio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marina, interessante lo è certamente e ricca di capolavori.
      Ti abbraccio.

      Elimina

Vi prego di scusarmi se non sempre riuscirò a rispondervi e Vi ringrazio fin d'ora per la gradita visita e per i commenti che vorrete eventualmente lasciarmi.