Entra anche tu NEL MONDO DI KRILU',
un viaggio nel mio mondo che potrai continuare visitando anche
il mio sito

lunedì 20 luglio 2015

Calura e zanzare

E sudi... tutto il giorno sudi. E poi vai a letto... e sudi.  Il materasso incandescente, il cuscino bollente, il lenzuolo ... chissà dove l'hai buttato.
Alla tua sinistra la finestra spalancata sulla notte... e quel lampione sulla strada che ti centra dritto negli occhi... alla tua destra il ventilatore che gira alla velocità massima... nella mano il ventaglio a sventolare furiosamente per asciugare il sudore che ti cola sul viso e poi... vicino alle orecchie il sibilo tipo aereo a reazione delle zanzare che chissà da dove sono sbucate, visto che a tutte le finestre di casa ci sono le zanzariere.
Non ho mai amato il caldo e ancora di più odio questa calura inaffrontabile... e ho sempre odiato le zanzare, anche quando c'erano solo le zanzare nostrane, che arrivavano a nugoli verso sera e siccome non avevamo le zanzariere la mamma diceva: "lasciate spenta la luce che la casa si riempie di zanzare!" Adesso a dare loro manforte sono arrivate anche le zanzare tigre, e quelle non hanno orari: lavorano a tutte l'ore.

Così mi sono ricordata di una mia riflessione in versi di qualche anno fa sulle zanzare:
c'è forse qualcuno in grado di darmi una risposta?



Dalla marmotta al cane
dal falco alla gallina
tutto il regno animale
è un cantico alla vita.

Intelligenza, forza, maestà
grazia, bellezza, astuzia, utilità
ma … un dubbio mi arrovella:
se ogni bestia ha la propria qualità
della zanzara, il pregio, quale sarà?


© Carla Castellani

13 commenti:

  1. Cara Kry, anch'io non ho mai amato il caldo e in questo particolare periodo sogno l'inverno con tanto freddo...

    Afa + zanzare...come si fa a sopravvivere?

    Ti sono vicina e ti abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora ci comprendiamo a vicenda, Gianna cara.

      Elimina
  2. Siamo tutti nella stessa condizione in questo periodo e quindi come si dice? Mal comune... eh no, nessun gaudio in questo caso. E invece sì dai, la tua riflessione in versi ci fa sorridere un po'!
    Un abbraccio virtualissssssimo (altrimenti scalda), ciaociao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già Anna, siamo tutti nella stessa barca. Però qualcuno che ama il caldo c'è. Le zanzare no, non credo che ci sia qualcuno che le ama, a meno che non abbia la cute tipo cuoio che le zanzare non riescono a bucare.

      Elimina
  3. Ciao carissima Carla, condivido ogni tua parola ….tra l'altro le zanzare di ogni tipo mi amano particolarmente, e non posso uscire nemmeno per un attimo senza essermi cosparsa di repellente….( ma trovano sempre il modo di pungermi lo stesso) le ho provate tutte!!
    Teniamo duro e speriamo passi in fretta questo periodo di fuoco...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Condivido con tutto il cuore la tua speranza, Carmen. Ogni giorno che passa mi dico "nun ce la posso fa'".

      Elimina
  4. Ciao carissima, sembra di svenire..... Con il climatizzatore anche di notte, vedremo la bolletta!!!! Troppo rumore per dormire con le finestre aperte e qui 30 gradi anche di notte. Un piccolo abbraccio per non scaldarti troppo....A presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Ale, io mi faccio auto-incoraggiamento dicendomi che di solito dopo il Ferragosto il gran caldo se ne va, e così faccio il conto alla rovescia per esortarmi a resistere,,, ma sarà davvero così, considerando che il meteo è impazzito e le vecchie buone regole sono tutte stravolte?

      Elimina
  5. Siamo tutti quanti nella stessa barca..si suda, si suda, si suda...ed hai voglia di smanettare con ventaglio o ventilatore a tutto spiano! Non ho mai sofferto il caldo come quest'anno eppure per tutta la vita afferavo che mi adatto bene a qualsiasi temperatura, ma devo ricredermi...sto odiando questo luglio così terribilmente afoso e così terribilmente inutile visto che ci fa sfinire di energia e di voglia di fare. Le zanzare? inutile davvero e chissà perchè esistono? Forse appunto per darci fastidio e stuzzicarci anche quando non ne possiamo proprio più. ciaooo Krilu', ciaooo a tutte

    RispondiElimina
  6. Invece io adoro l'estate e sopporto bene il caldo, finora ho sempre dormito...l'unica pecca son proprio le zanzare, mi son sempre chiesta che utilità abbiano, assieme alle mosche! Ciao, Arianna

    RispondiElimina
  7. Odio il caldo. Credo che l'unico merito della zanzara sia quello di avere ispirato, decenni fa, una canzoncina dello Zecchino d'Oro.
    ( Ricordo bene?, si cantava di una "zanzara in abito da sera").

    RispondiElimina
  8. Detesto le zanzare anche se adoro l'estate . Se hanno una qualche utilità nell'ecosistema questo lo ignoro 😀

    RispondiElimina
  9. Non vedo l'ora che venga Natale!!!!! Odio le zanzare (ma c'è qualcuno che le ama???) in effetti non hanno alcuna utilità...se non quella di nutrire altri animaletti.... ma per lo scopo ci sono tanti altri insetti!

    RispondiElimina

Vi prego di scusarmi se non sempre riuscirò a rispondervi e Vi ringrazio fin d'ora per la gradita visita e per i commenti che vorrete eventualmente lasciarmi.