Entra anche tu NEL MONDO DI KRILU',
un viaggio nel mio mondo che potrai continuare visitando anche
il mio sito

mercoledì 8 gennaio 2014

Metempsicosi


Inesorabili, come granelli di sabbia in una clessidra, sono passati i giorni, i mesi, gli anni e con stupore mi accorgo che, anche se mi pare che sia accaduto  soltanto ieri, stasera saranno 15 anni che la mia mamma se n'è andata, lasciando questa vita ma non il mio cuore, i miei pensieri, i miei ricordi.
Con questi versi (una delle prime poesie che ho scritto per lei dopo che mi ha lasciata) voglio qui ricordarla, con amore, con dolcezza e con grande rimpianto.



METEMPSICOSI

Se mai un giorno
in altro tempo
in altra vita
incontrerò il tuo sguardo
in sconosciuti occhi

e un lembo d’anima
fra le pieghe di antiche nostalgie
ritroverà il tuo calore

forse saprò perché
per un istante – Madre –
mi avrà tremato il cuore.


@ Carla Castellani
(Krilù)



38 commenti:

  1. Cara Krilù, credimi mi sono sentito stringere il cuore leggendo le tue parole,
    poi i semplici versi li ho assaporati fino in fondo...
    Grazie cara amica di averli condivisi.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Grazie a te, caro Tomaso, per aver condiviso i miei sentimenti.

    RispondiElimina
  3. Carla, la tua poesia è di grande delicatezza e intensità, così come il tuo sentimento per tua madre. Hai scritto dei versi di una grande poesia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ambra, ti ringrazio molto per questo tuo gentile commento.

      Elimina
  4. I sentimenti che fai trapelare da questa poesia sono struggenti come il ricordo della mia di mamma mancata 3 anni fa il 31 dicembre, vorrei tanto averla vicina per sentire il suo amore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adriana, ci comprendiamo a vicenda, accomunate dall'aver vissuto uno stesso dolore.

      Elimina
  5. Krilu'...sai che con questo argomento mi tocchi profondamente il mio cuore. bacione

    RispondiElimina
  6. Mamma mia, che emozione, Kry.

    Bacio.

    RispondiElimina
  7. Ciao Krilù parole penetranti che rimangono impresse nel cuore.
    Di mamma ce né una sola.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tiziano. Sappiamo bene che l'amore di una mamma è insostituibile.

      Elimina
  8. Sono versi teneri e commoventi che la dicono tutta dell'amore che nutrivi e che nutri ancora verso la tua Mamma.
    Un caro sluto,
    aldo.

    ps.ti ringrazio per il tuo gentile e gradito commento e ricambio gli auguri per il nuovo anno 2014.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aldo ti ringrazio molto per questo tuo commento: Evidentemente l'amore che volevo esprimere si è ben percepito.

      Ti auguro un Felice week end.

      Elimina
  9. Commovente davvero!!! Buon Anno cara Krilù!!! Un abbraccio. NI

    RispondiElimina
  10. ciao Krilu', bellissima e commovente la tua poesia alla mamma, arriva al cuore, ci sentiamo un po' tutti coinvolti perche' ci immedesimiamo nelle tue parole, ciao buon anno anche a te a presto rosa, baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Rosa, l'amore per la mamma, sentimento che con questi versi ho cercato di esprimere, ci accomuna tutti.
      Bacione.

      Elimina
  11. Pochi intensissimi versi per esternare un grande amore, sono molto emozionanti.
    Buona giornata, un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite, Enrico. Ricambio il tuo abbracio.

      Elimina
  12. Hai descritto un (probabile) attimo di vita in un modo così penetrante...

    Felice di rivederti con più assiduità in questi ultimi giorni.

    Ciao Krilù.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io sono felice di riuscire ad essere più presente. Speriamo che duri... Ciao Pino e grazie.

      Elimina
  13. Ciao Carla, il ricordo delle nostre mamme è una gemma da custodire
    dentro al nostro cuore.
    Spero che la tua salute sia migliorata e che questo nuovo anno ancora agli albori sia per te un anno splendido. Ciao Loretta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Loretta, è una gemma che nessuno potrà mai portarci via.

      Grazie anche dell'augurio per la mia salute, che è ancora alquanto "traballante" ma per lo meno adesso sono in piedi.
      Ciaoooo!

      Elimina
  14. Quanto amore Krilú, in questi tuoi commoventi e delicati versi.
    La mamma é un cuore grande, un'anima senza posa, essa ti camminerá sempre accanto perché tu sei sempre la sua "bambina"... Un pezzo del suo cuore per sempre!
    Un abbraccio infinito a te dolce Krilú

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio molto per la tua visita e per le tue parole, dolcissima Betty.
      Un caro e caldo abbraccio.

      Elimina
  15. Bellissimi versi di struggente nostalgia per una grandissima perdita. Ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cettina. Quando scrissi questi versi il dolore era ancora assai cocente, ma anche adesso, dopo 15 anni, la nostalgia non si è mai attenuata.
      Bacioni.

      Elimina
  16. tenera ed emozionante
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio e ricambio l'abbraccio, cara Graziella.

      Elimina
  17. Cara Krilù...sono commossa...una poesia che tocca l'anima e il cuore...ti abbraccio. Agnese

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio molto Agnese e ti abbraccio.

      Elimina
  18. Risposte
    1. Grazie Cavaliere. Ti auguro un buon week end.

      Elimina
  19. Ti abbraccio anch'io Marina.

    RispondiElimina

Vi prego di scusarmi se non sempre riuscirò a rispondervi e Vi ringrazio fin d'ora per la gradita visita e per i commenti che vorrete eventualmente lasciarmi.