Entra anche tu NEL MONDO DI KRILU',
un viaggio nel mio mondo che potrai continuare visitando anche
il mio sito

martedì 5 gennaio 2016

"L'anno nuovo" di Gianni Rodari

Qgni nuovo anno giunge carico di aspettative che, come già accaduto per gli anni precedenti, finiranno con l'essere in gran parte disattese dalla realtà.
E noi ne siamo ben consapevoli ma continuiamo a crederci, perché in fondo è la speranza quella che ci aiuta ad andare avanti.

E' proprio questo il periodo in cui indovini, maghi e cultori di astrologia più o meno noti, in televisione e sulle riviste si sbizzarriscono a trarre auspici e fare previsioni su come sarà l'anno che ci apprestiamo ad affrontare e su quali saranno i segni zodiacali più fortunati.

Ma c'è stato un astrologo del tutto speciale, che voglio qui presentarvi, che sicuramente non ha sbagliato le sue previsioni: si chiamava Gianni Rodari.




L'ANNO NUOVO


Indovinami indovino, 

tu che leggi nel destino:
l’anno nuovo come sarà?
Bello, brutto o metà e metà?

"Trovo stampato nei miei libroni
che avrà di certo quattro stagioni,
dodici mesi, ciascuno al suo posto,
un carnevale e un ferragosto,
e il giorno dopo il lunedì
avrà sempre un martedì.

Di più per ora scritto non trovo
nel destino dell’anno nuovo:
per il resto anche quest’anno
sarà come gli uomini lo faranno.


(Gianni Rodari)
Da: "Filastrocche in cielo e in terra"

16 commenti:

  1. Bella la poesia augurale.
    Un carissimo augurio

    RispondiElimina
  2. Con Gianni Rodari si va sul sicuro! Da quando ci sono i social network, ogni anno, almeno una persona tra i miei amici condivide questa bella filastrocca e io la leggo e rileggo con gran piacere.
    Quindi, se il destino è nelle nostre mani, per questo nuovo anno ti auguro che le persone che hai intorno riescano a renderlo piacevolissimo!

    RispondiElimina
  3. Moltyo bella davvero ottima scelta Krilu'
    Un abbraccio
    Maurizio

    RispondiElimina
  4. Cara Krilù, non la conoscevo, è veramente bella, e ti ringrazio di averla condivisa.
    Buona serata con un forte abbraccio.
    Tomaso

    RispondiElimina
  5. Adoro questa filastrocca!!!
    Buon anno Krilù! :D

    Maira

    RispondiElimina
  6. Conoscevo già questa bellissima poesia e la trovo attualissima: siamo noi stessi a creare la nostra realtà! Basterebbe che ciascuno di noi agisse mosso dall'entusiasmo e dalla voglia di creare, piuttosto che dalla paura, dalla vendetta e dal rancore. Buon 2016, cara Krilù!

    RispondiElimina
  7. Quindi ..ti auguro un anno pieno di soddisfazioni.

    RispondiElimina
  8. Grandissimo Rodari, mia Kry !

    Abbraccio grande.

    RispondiElimina
  9. Condivido pienamente. Buona epifania

    RispondiElimina
  10. Bellissimo l'anno nuovo di Rodari, conoscevo questa poesia e rileggerla mette sempre il buon umore.
    Buon Anno , Krilù e auguri a tutti...che sia un anno sereno :)

    RispondiElimina
  11. Ciao Louise,bellissimo "l'oroscopo in rima" di Rodari,tenero e rassicurante! Un abbraccio cin cin, by tua Thelma!

    RispondiElimina
  12. Deliziosa questa filastrocca tra il veritiero e l'ironico. Nessuno di noi crede all'oroscopo, né ai dettami dell'astrologo, tuttavia l'assoluto bisogno di certezze dell'animo umano spinge molti a consultarli ed a rallegrarsi quando, invariabilmente, l'oroscopo promette meraviglie e se qualche nube si rivela all'orizzonte, immediatamente dopo torna il sereno. Il 2016 è arrivato e il nostro incontro arriverà presto.

    RispondiElimina
  13. Auguri per un anno ricco di salute e serenità

    RispondiElimina
  14. Non la conoscevo, ma direi che ci ha azzeccato per gli anni passati e che non potrà non farlo per questo 2016!

    RispondiElimina

Vi prego di scusarmi se non sempre riuscirò a rispondervi e Vi ringrazio fin d'ora per la gradita visita e per i commenti che vorrete eventualmente lasciarmi.