Entra anche tu NEL MONDO DI KRILU',
un viaggio nel mio mondo che potrai continuare visitando anche
il mio sito

sabato 9 marzo 2013

La donna nei proverbi

Come sappiamo,  i proverbi sono comunemente definiti "saggezza dei popoli", in quanto rappresentano il buonsenso popolare e riflettono tradizioni, usi e costumi.
Ma ... vi siete mai soffermati a pensare a quale eclatante esempio di bieco maschilismo è contenuto nei proverbi dedicati al sesso femminile?

Ai soliti luoghi comuni di cui la donna è vittima, perfino nei proverbi, mi sento di gridare a squarciagola:




✿ Chi dice donna dice danno.

✿ Dal mare sale e dalla donna male.

✿ Donna al volante, pericolo costante.

✿ Donna buona, bella e cara è una merce molto rara.

✿ Donna oziosa, non può esser virtuosa.

✿ Donne e buoi dei paesi tuoi.

✿ Donne e motori, gioie e dolori.

✿ La donna ne sa una più del diavolo.

✿ Le donne hanno lunghi i capelli e corti i cervelli.

✿ Le donne prima sono tutto miele e dopo tutto fiele.





40 commenti:

  1. Cara Krilù noto che ne manca uno!!!
    Senza la donna non saremo qui a scrivere!!!
    Un abbraccio e buon fine settimana cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. ciao
    si bastaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa.

    Buon fine settimana.

    RispondiElimina
  3. A me è venuto da sorridere Kry.

    Sarà che non credo a "questi" proverbi.

    Bacione.

    RispondiElimina
  4. Certo, proprio perché riflettono usi e costumi non possono che essere maschilisti, dato che l'odioso fenomeno non è stato ancora veramente debellato. Il maschilismo più bieco perché meno appariscente è quello del detto "Le donne non si picchiano nemmeno con un fiore". Falso oltre a tutto perché le donne si picchiano eccome, spesso fino ad ucciderle.

    RispondiElimina
  5. Ciao Krilu' sai che abbiamo avuto la stessa idea, anch'io ho fatto un post sui luoghi comuni, e' ora di finirla infatti, con queste battute ahah, sono stereotipi vecchi, ciao grazie a presto rosa buon week end

    RispondiElimina
  6. Secondo me anche "donna baffuta sempre piaciuta" si può aggiungere alla serie: apparentemente negandola afferma la centralità e unicità della bellezza come elemento valutativo della donna (una donna "con i baffi", cioè non bella, non si può proprio concepire). Almeno credo...

    RispondiElimina
  7. E già, sono andata a cercarne altri e ne ho trovato una sfilza di proverbi decisamente "carini" sulle donne, molto meno sugli uomini, ma io rispondo così:1) ride bene chi ride ultimo; 2)In casa de' galantuomini nasce prima la femmina e poi gli uomini.
    OK, si scherza!

    RispondiElimina
  8. sono detti antichi e alcuni sono veri ....ihihihi.... altri non li conoscevo! ciao krilu' felice weekend :)

    RispondiElimina
  9. Le donne danno?

    Sì, sì, danno dolcezza, amore, figli...e chi più ne ha più ne metta...

    RispondiElimina
  10. Si sa che i proverbi non vanno presi alla lettera! C'è tanta strada da fare, questo sì...buona domenica, Arianna

    RispondiElimina
  11. Krilù penso che questi proverbi sono stati scritti da uomini con poco cervello e tanta invidia.
    Una buona domenica cara!

    RispondiElimina
  12. La cosa divertente dei proverbi e di molte credenze popolari è che molto spesso si contraddicono da soli :-))
    Buona domenica un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  13. Ma ce ne sarà uno che ci tiene un po' su? Maschilista chi ha scritto questi proverbi...ma noi non ci lasceremo intimidire mai!!!

    RispondiElimina
  14. Cara Krilù,
    sospendo il blog fino al mio ritorno a metà aprile. Prima di partire per il Sud America volevo passare a lasciarti un saluto. A rileggerci un po' più in là.

    RispondiElimina
  15. Hai ragione Tomaso, senza le donne che ne sarebbe degli uomini?

    RispondiElimina
  16. Robby, vedo che ti unisci a me.

    RispondiElimina
  17. Noi no Gianna, ma a quanto pare gli uomini si, almeno nel passato quando questi proverbi ebbero origine.

    RispondiElimina
  18. Concordo con te in tutto, Ambra.

    RispondiElimina
  19. Rosa, lo dimostriamo coi fatti che questi vecchi stereotipi sono ormai abbondantemente superati.

    RispondiElimina
  20. Paola, questo proverbio mi era sfuggito, come del resto tanti altri. Però mi sarebbe piaciuto trovare un proverbio che mettesse in buona luce la donna, non decantandola in quanto madre ma proprio e solo in quanto donna.

    RispondiElimina
  21. Anna-Marina, potrei ripetere quanto ho detto nella risposta a Paola.

    RispondiElimina
  22. Nanussa i proverbi vengono sempre da lontano, e rispecchiano il pensiero del tempo in cui sono nati.

    RispondiElimina
  23. Gianna, ottima questa tua interpretazione di "danno"
    hahaha.

    RispondiElimina
  24. Arianna, pur riconoscendo ai proverbi in generale una loro ragione d'essere, io questi proverbi li rifiuto in toto perché sono lo specchio dei luoghi comuni di cui era oggetto la donna.

    RispondiElimina
  25. Simo, penso proprio che tu abbia ragione.

    RispondiElimina
  26. E' vero, Enrico, talvolta accade proprio così.

    RispondiElimina
  27. Io di proverbi che tengano in buona considerazione le donne in quanto tali non ne ho trovati, tranne che nella loro veste di madri.

    RispondiElimina
  28. Ciao Ambra, ti auguro un buon viaggio e un soddisfacente soggiorno in Sud America.
    Arrivederci al tuo ritorno.

    RispondiElimina
  29. Le donne sono il bello della vita, sono d'accordissimo nell'abolire tutti questi proverbi!
    O meglio, tutti tranne uno soltanto
    (donna al volante pericolo costante).
    Ma non prendermi troppo sul serio su questo ultimo punto; i peggiori guidatori sono gli uomini.

    RispondiElimina
  30. Grazie per la tua solidarietà con noi donne Costantino. Quanto alle donne al volante so che stai scherzando, anche perché lo dimostrano le statistiche che trattasi di vil menzogna :)))

    RispondiElimina
  31. di sicuro sono proverbi inventati dagli uomini!
    Baci

    RispondiElimina
  32. Non c'è alcun dubbio, Lu. :))

    RispondiElimina
  33. Simpatici proverbi!Grazie della visita e buona serata.OLGA

    RispondiElimina
  34. La donna ne sa una più del diavolo.
    Questa la trovo vera... c'è qualche cosa che noi non sappiamo? ;-)
    Ciao Krilù!!
    :-)

    RispondiElimina
  35. Ciao Sara! In effetti la donna per non essere completamente sopraffatta dall'egemonia maschile ha dovuto imparare ad arrangiarsi, aguzzando intelligenza e astuzia. :))

    RispondiElimina
  36. mi fa sorridere....credo (superbamente) che in realtà sia un modo per evitare il confronto....perchè sono certa gli uomini "sanno" che siamo toste!!!! Ciao

    RispondiElimina
  37. Ciao ess-enza! io credo che al tempo in cui questi proverbi sono stati "coniati" gli uomini credessero veramente a quanto asserito. Forse ora continuano a recitarli per auto-difesa?

    RispondiElimina
  38. Non so se può essere un proverbio ma quel che so è che tra donne e uomini chi ha più intelligenza sono le donne.
    Un caro saluto e benvenuta nel mio blog,
    aldo.

    RispondiElimina
  39. Il Monticiano, sono lieta di darti il benvenuto nel mio blog. Ti ringrazio per la gradita visita e per il positivo giudizio nei confronti delle donne.

    RispondiElimina

Vi prego di scusarmi se non sempre riuscirò a rispondervi e Vi ringrazio fin d'ora per la gradita visita e per i commenti che vorrete eventualmente lasciarmi.