Entra anche tu NEL MONDO DI KRILU',
un viaggio nel mio mondo che potrai continuare visitando anche
il mio sito

martedì 12 aprile 2011

Strane coincidenze

Opera: "Come un Pierrot"
realizzata dalla pittrice Carla Colombo


Quando sul suo blog ArteCarlaColombo l'amica Carla pubblicò l'immagine di questa sua opera, appena terminata, e all'epoca ancora senza titolo, restai basita e non mancai di esternarle il mio stupore per la sbalorditiva coincidenza che mi si presentava davanti agli occhi.
Uno stupore motivato dal fatto che, senza sapere l'una dell'altra, mentre Carla dipingeva quest'opera, peraltro alquanto inconsueta per i suoi abituali canoni pittorici, io stavo ultimando un mio breve racconto, intitolato "La maschera", partendo proprio da un'immagine allo specchio, evanescente e indefinita.

Impressionata da questa straordinaria ed inconsapevole identità di pensiero, come non chiederle il permesso di usare la sua opera a corredo del mio racconto, da pubblicare nel mio sito? Carla, che anche qui pubblicamente voglio ringraziare, non solo me lo ha gentilmente concesso ma, sensibile come sempre, ha dedicato anche sul suo blog un post al mio racconto, affiancato alla suddetta opera. Non sembra anche a voi che siano in perfetta sintonia?

Forse il motivo per cui sono rimasta tanto colpita da questa speciale coincidenza è da collegare anche al fatto che non è la prima volta che con Carla ci accade qualcosa di simile.
Infatti già in precedenza, era avvenuto che una sua opera ed una mia poesia, peraltro nate entrambe quando ancora non ci conoscevamo, sembrassero proprio create l'una per l'altra.

Ma questa è un'altra storia, della quale probabilmente vi parlerò in una prossima occasione.

48 commenti:

  1. Come vedi cara Krilù c è qualcosa in noi che ci guida inconsapevole, e ci porta nelle direzioni che casualmente sono pilotate dalla natura.
    Di sicuro anche Carla lo ha capito.
    Buona giornata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Buongiorno Krilu', sono appena stata sul tuo sito a leggere il racconto di Magda...
    Penso che sia la metafora di molte vite reali.
    A volte ci si nasconde tanto spesso dietro ad un'altra apparenza, da rischiare di perdere la propria identita' senza che nemmeno ci si renda conto del fatto...

    Quanto alle coincidenze, dicono che nulla capiti mai per caso...e tu e Carla ne siete la dimostrazione!!!
    Complimenti per il tuo racconto e per il dipinto della Carlissima, che saluto da qui prima che un mio svenimento mi impedisca di finire il giro di tutti i blog!!!

    Un abbraccio!!!
    Dony

    RispondiElimina
  3. Davvero, caro Tomaso, talvolta accadono incredibili coincidenze, difficili da spiegare razionalmente.
    Ti abbraccio con tanta simpatia.

    RispondiElimina
  4. Ciao Dony carissima, che bello rivederti qui! La tua presenza è certamente un gradito dono per tutte/tutti noi, però cerca di non affaticarti troppo e rimettiti bene in forze. Ti rivogliamo in perfetta forma, sai?
    Grazie per il tuo bel commento, che ha recepito perfettamente il senso del racconto.
    Ti abbraccio con affetto.

    RispondiElimina
  5. Complimenti ad entrambi. Siete bravissime.
    Buona serata.

    RispondiElimina
  6. ciao..che bello... questa coincidenza è davvero stupefacente..brave....ciao..luigina

    RispondiElimina
  7. Sensibilità gemelle.Straordinari, a volte,gli accadimenti!

    RispondiElimina
  8. ..è vero a volte le coincidenze sono straordinarie.
    Con Krilu' sembra che sia una costante ed è per me un onore , conoscendo la sensibilità e la forza espressiva del suo scrivere .
    Poca cosa la mia pittura rispetto al suo animo così "PARTICOLARE". Vi ringrazio moltissimo tutti...e Vi abbraccio forte.
    ciaoooooo

    RispondiElimina
  9. L'arte,sia dipinta che scritta,accomuna più di mille incontri

    RispondiElimina
  10. Ciao Krilù. piacere di conoscerti, grazie per essere passata da me...io volevo iscrivermi per seguirti ma non ho trovato il modo...un sorriso e una buona giornata per te :)

    RispondiElimina
  11. Ciao Krilù, che bello il tuo racconto...coincidenze...destino? Chissà...

    RispondiElimina
  12. Si è vero. Nella vita le coincidenze sono frequenti e ogni volta ti colpiscono.

    RispondiElimina
  13. c'è evidentemente un feeling speciale tra di voi, che vi lega con un filo invisibile ma robusto. Deve esser bello trovare l'una nel blog dell'altra la manifestazione di questo legame in un quadro o in uno scritto...

    RispondiElimina
  14. Ma davvero!! Sono complementari...bellissimo il tuo racconto di una persona che ancora cerca il suo vero volto. Ciao, Arianna

    RispondiElimina
  15. Sei molto gentile Erika, grazie anche da parte di Carla.

    RispondiElimina
  16. Una coincidenza che anch'io ho trovato sconcertante. Grazie Luigina

    RispondiElimina
  17. Talvolta sono straordinari davvero, l'ho pensato anch'io, Sandra.

    RispondiElimina
  18. Ciao Carletta, chissà cosa ci accomuna?
    Forse la simpatia nata da subito, quando ci siamo incontrate virtualmente, tanti anni fa; la stima reciproca che mai ci è venuta a mancare e, sicuramente, la grande ammirazione che ho per il tuo lavoro.

    RispondiElimina
  19. Che tu abbia ragione, Costantino?

    RispondiElimina
  20. Benvenuta ritaugolini. Grazie per la visita, e torna quando vuoi.

    RispondiElimina
  21. Grazie Laura, mi fa piacere che ti sia piaciuto il mio racconto.

    RispondiElimina
  22. Ciao Ambra. Le coincidenze colpiscono sempre, e in questo caso anche di più, perché proprio non sapevo come svolgere il tema obbligato del concorso, tanto che avevo pensato di non partecipare nemmeno; poi all'improvvio è arrivata l'ispirazione.
    Figurati quindi che sorpresa quando sul blog di Carla mi sono ritrovata davanti proprio il volto indefinito ed evanescente che da inizio al mio racconto.
    Stessa ispirazione, in contemporanea e a distanza.

    RispondiElimina
  23. Ciao Turistadimestiere, voglio risponderti con le stesse parole di Carla: "gli affetti a volte si intrecciano, si uniscono e non si sa perchè per quale alchimia alcuni pensieri, alcuni episodi succedono e non sono mai fini a se stessi."

    RispondiElimina
  24. Ciao Arianna, grazie per il tuo apprezzamento di entrambe le opere.

    RispondiElimina
  25. sono coincidenze bellissime perchè ci confermano quando c'è un particolare feeling...direi un fenomeno telepatico!!! Ho letto il racconto sul blog di Carla e ti rinnovo i complimenti: l'ho trovato bellissimo!!!

    RispondiElimina
  26. Ringrazio Voi tutti delle bellissime parole e soprattutto ringrazio Kri per questa ulteriore prova di forte amicizia "telepatica".
    La cosa che vorrei ora è quella di riuscire a regalare a Krilu' giornate sempre serene e colme di forte ispirazione e che tutto per incanto sparisca (Lei sa cosa).
    Mi è stato detto più volte che quando si desidera qualcosa ardentemente, spesso succede ed allora...Kri...io lo spero sempre e costantemente...e chissà!!!
    Un bacio a tutti e grazie ancora (posso dire che mi sono commossa?!)

    RispondiElimina
  27. Ciao carissima
    si dice che c'è telepatia tra persone che si vogliono molto bene. Io credo a questo perchè a me succede spesso.
    L'opera di Carla è bellissima e non mi resta che farle i complimenti qua da te.
    A te un abbraccio forte
    Bruna

    RispondiElimina
  28. Siete due belle calamite che si attraggono...

    RispondiElimina
  29. Greetings from Finland. This blog is a fun, through access to other countries, people, culture and nature. Come see Teuvo pictures on my blog. Tell your friends why he must visit Teuvo pictures on my blog. Therefore, to obtain your country's flag rise higher Teuvo blog pictures of the flag collection. Have a wonderful week Teuvo Vehkalahti Finland

    RispondiElimina
  30. Ciao Louise,come ti ho gia' scritto sul forum,mi congratulo con entrambe : il tuo racconto e il dipinto di Carla , infatti, sembrano nati unendo le vostre ispirazioni!Un bacione tua Thelma

    RispondiElimina
  31. Ciao Krilu,

    queste esperienze in comune, nate contemporaneamente sono magiche, anche a me è capitato con Carla di essere in sintonia da realizzare la stessa cosa nel medesimo momento.
    Straordinarie coincidenze.

    Gabriella

    RispondiElimina
  32. Davvero una magnifica coincidenza! Le vostre belle energie che si sono incontrate!

    RispondiElimina
  33. Le coincidenza hanno sempre un nonsochè di speciale, forse perchè donano un attimo di magia che troppo spesso scordiamo.
    Ricambio piacevolmente l'apparizione nel mio blog...a presto...:-)

    RispondiElimina
  34. Una piacevole coincidenza;sono due opere stupende.Saluti a presto

    RispondiElimina
  35. Molto bello questo post. Cara Krilù, sono passata per farti gli auguri, mi è sembrato di capire che festeggi un anniversario, ma non sono riuscita a entrare nel post, forse l'hai cancellato, ma gli auguri dal cuore ti arrivano lo stesso. Un abbraccio

    RispondiElimina
  36. Grazie per il tuo apprezzamento Marina, sei molto gentile.

    RispondiElimina
  37. Mia cara Carla, so bene che il tuo pensiero positivo mi segue e mi accompagna, e spero tanto che il tuo fluido di "streghetta" benefica mi raggiunga. Un bacio speciale per te.

    RispondiElimina
  38. Ciao Diana,Bruna. anche se sono inspiegabili anch'io credo ai collegamenti a distanza.
    Bello rivederti in giro, spero che adesso vada tutto bene. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  39. Molto significativo il tuo commento Stella. Grazie!

    RispondiElimina
  40. @ Teuvo Vehkalahti - Grazie per la visita. Ho visto sul tuo blog delle bellissime photo. Complimenti!

    RispondiElimina
  41. Ciao Thelma, grazie! Non mi era sfuggito che avevi già visto ed apprezzato sia il mio racconto che l'opera di Carla.
    Un bacionissimo.

    RispondiElimina
  42. Ciao Gabriella, con Carla talvolta càpita. Quando scherzosamente dice di essere un po' "streghetta" credo proprio che abbia ragione. :))

    RispondiElimina
  43. Ciao Alessandra, credo anch'io ad uno speciale incontro di pensieri.

    RispondiElimina
  44. Grazie per la visita e per il commento, Mark. Di qualche momento di magia abbiamo veramente bisogno.

    RispondiElimina
  45. Sei molto gentile Cavaliere. Grazie anche da parte di Carla.

    RispondiElimina
  46. Grazie Rita, sia per l'apprezzamento di questo post che per gli auguri. La sparizione del post cui ti riferisci è stata causata da una mia manovra sbagliata, ma lo riproporrò fra pochi giorni, nel giorno stesso del mio anniversario.
    Anche se già mi tengo stretti i tuoi auguri, ti aspetto!

    RispondiElimina

Vi prego di scusarmi se non sempre riuscirò a rispondervi e Vi ringrazio fin d'ora per la gradita visita e per i commenti che vorrete eventualmente lasciarmi.