Entra anche tu NEL MONDO DI KRILU',
un viaggio nel mio mondo che potrai continuare visitando anche
il mio sito

mercoledì 3 novembre 2010

I crisantemi in arte e poesia

Anche nelle poesie, di cui talvolta il crisantemo è stato protagonista, ci appare palese quanto sia diversa l'interpretazione della sua simbologia, fra Oriente e Occidente.
Infatti, mentre per i nostri poeti il crisantemo rappresenta immancabilmente lo stereotipo del triste fiore legato al dolore e alla morte, per i poeti orientali è semplicemente un fiore.



I Crisantemi

Nei giardini taciti e negli orti
nascon, quasi piangendo, i fiori estremi
dall'odore amarognolo: i crisantemi,
i crisantemi per i nostri morti.

(Marino Moretti)





Il crisantemo

Il crisantemo è il fiore della malinconia,
è il fiore della tomba. Esso è azzurrino, è roseo,
è violaceo, ma le sue tinte sono pallide, come se le
lacrime lo avessero fatto scolorire.
Esso ha un odore pungente che sale al cervello
e lo immelanconisce: esso ha odore di cose
morte per sempre.
Il crisantemo è un fiore che sa di dolore.

(Matilde Serao)





Da Diario autunnale (1907)

Che fanno là, presso la muta altana,
i crisantemi, i nostri fior, che fanno?
Oh! stanno là, con la beltà lor vana,
a capo chino, lagrimando, stanno.
Pensano che quest'anno sei lontana,
lagrimano che non ci sei quest'anno.
Non torna più! mormora la campana...
Ma le cincie: Sì! Sì! Ritorneranno![...]

(Giovanni Pascoli)


3 Haiku di
Matsuo Basho
poeta giapponese (1644-1694)

Fragranza di crisantemi
nella regione di Nara
doviziosa di antichi Buddha!

°-°

Sul crisantemo bianco
non si vede nemmeno
una traccia di polvere.

°-°

Flebili, i crisantemi
si ergono,
dietro l'acqua.




Haiku di
Takahama Kyoshi
poeta giapponese (1874-1959)

Nel cielo autunnale,
un crisantemo selvatico
perde i petali.




Haiku di
Hisajo Sugita
poetessa giapponese (1890-1946)

Profumo di crisantemi.
Arriva una piccola folla.
E’ un giorno felice.




O crisantemo, perché hai aspettato
fino a che il vento primaverile del terzo mese
fosse passato per fiorire tutto solo
quando le foglie cadono e il tempo volge al freddo?
Forse tu sei l'unico la cui integrità fiorisce fieramente senza soccombere alla brina.

(Yi Chŏng-bo)
poeta coreano




E per concludere, ecco come alcuni famosi artisti hanno dipinto i crisantemi.


Donna con i crisantemi
olio su tela
Edgar Degas, 1865
Metropolitan Museum of Art di New York



Vaso di crisantemi
olio su tela
Pierre-Auguste Renoir, 1884
Musee des Beaux Arts, Rouen, France


Crisantemi
Claude Monet, 1878


Crisantemi
Claude Monet, 1878
Museo d'Orsay, Parigi


Crisantemi
Claude Monet, 1882


Crisantemi
olio su tela
Paul Cézanne, 1896-1898 c.1900
The Barnes Foundation, Merion (Pennsylvania)


Crisantemi
olio su tela
Marc Chagall, 1926
Perls Galleries, New York


Tutte le immagini di questo post sono state tratte da Internet.

33 commenti:

  1. Che ricchezza questo post, di immagini e parole!! Me lo sono proprio gustato tanto.
    E' un fiore "che sa di dolore" il crisantemo, qui da noi. Ma a me piace averne uno in un bicchiere, qui, a casa. Lo trovo un fiore bellissimo , delicato e romantico.
    Grazie Calra per questa magnifica pagina.

    RispondiElimina
  2. bellissimi tutti i dipinti dei grandi artisti....mentre le poesie pur belle, non toccano il mio sentimento: forse ho l'animo orientale e questi fiori mi sembrano bellissimi e per nulla tristi!!!!

    RispondiElimina
  3. le poesie sono belle!!!!!!riesci a dare sempre delle informazioni d'oro e interessanti..grazie

    RispondiElimina
  4. Bellissimo post...complimenti Krilu'
    Hai notato che senza volerlo il mio tris di fiori ..ed una parte di me...assomiglia un poco a quel crisantemo che ha pochi petali...una specie un pochino più campagnola, ma che ho visto in tanti vasi in questi giorni?
    Penso che sia un tipo di crisantemo. Lo conosci Krilu?
    ciaoo Kri
    p.s. complimenti per la mail art...wowowowow

    RispondiElimina
  5. Suggestiva carellata di immagini e versi...

    RispondiElimina
  6. Il crisantemo è un fiore molto bello, però lo associo al cimitero e trovo anch'io che "..ha odore di cose morte per sempre". Mi piace molto questa contrapposizione che hai mostrato nel tuo post fra le poesie occidentali e quelle orientali, due mondi a confronto. Ciao, Krilù.

    RispondiElimina
  7. Che bel post Louise! Belle le poesie e......mi hai risvegliato molti ricordi! Baci tua Thelma!

    RispondiElimina
  8. Grazie a te Sandra, sono tanto contenta che questo post ti sia piaciuto.

    RispondiElimina
  9. Ciao Marina, per me è stato molto piacevole cercare opere dedicate ai crisantemi; ce ne sono tante, ma qui ne ho inserito solo qualcuna.

    RispondiElimina
  10. Ciao Fede, grazie per l'apprezzamento.

    RispondiElimina
  11. Grazie Carla, sei molto gentile.
    Come giustamente mi fai notare, credo anch'io che in ognuno dei dipinti del tuo tris di fiori (che peraltro, devo dire, sono uno più bello dell'altro) tu abbia dipinto una delle tante specie di crisantemo: quella chiamata crisantemina, molto simile a grandi margherite, che si trova in commercio in una vasta gamma di colori.
    Che ne diresti Carletta se chiudessi questa serie di post sui crisantemi con un pagina tutta dedicata ai tre dipinti in questione? Se tu sei d'accordo, a me farebbe molto piacere, per cui aspetto solo un tuo cenno.
    Bacioni.

    RispondiElimina
  12. E' vero Ninfa, noi ormai siamo talmente abituati ad associarlo al cimitero che ci è difficile considerarlo solamente un fiore come tutti gli altri. Per questo ho voluto mostrare la conrapposizione fra due diversi modi di vedere la stessa cosa. Che poi è un metro di giudizio che può essere applicato a tanti altri stereotipi.
    Ciao!

    RispondiElimina
  13. Grazie Thelma. Spero che i tuoi ricordi, non ti abbiano portato solo tristezza, ma anche la dolcezza dei bei momenti vissuti.
    Ti voglio bene.

    RispondiElimina
  14. Auguri.
    Buon onomastico Krilù!

    RispondiElimina
  15. Buon onomastico Carla! Se ti fa piacere passa da me ...c'è un piccolo pensiero per l'occasione.ciao

    RispondiElimina
  16. Ti ringrazio Graziella cara: arrivoooooo!

    RispondiElimina
  17. ops...Kri...mia cara omonima, solo ora vedo la tua gradita richiesta..-scusami...e me lo chiedi pure???
    Certo che si che può prelevare le immagini delle opere dal mio blog... ne sono onorata!
    Se hai difficolà a prelevare dimmelo pure che provvedo a mandarti le foto.
    ..Ed io senza volerlo ho dipinto una qualità di crisantemi -"crisantemina"

    Grazie Kri...un bacione ed ancora auguri grandi...Carla.

    RispondiElimina
  18. Ciao! Sono la Ste... posso sbirciare?
    :)

    RispondiElimina
  19. Sono in ritardo con l'onomastico ma l'ho scoperto dieci minuti fa e soprattutto per me Carla è uno pseudonimo vorrei festeggiarti a Santa Louise ma sul nostro calendario non c'è!:) Comunque essendo le ore 22,54 sono in tempo e quindi:BUON ONOMASTICO con tanti bacioni tua Thelma!

    RispondiElimina
  20. Bellissimo questo post, poesia e colori un mix di arte.
    Auguriper il tuo onomastico.
    Grazie per essere arrivata sul mio blog.

    Un caro saluto.

    Gabriella

    RispondiElimina
  21. ciao...che bello ...hai scovato tante belle poesie e tantissimi stupendi quadri..grazie per averli fatti vedere..ciao..luigina

    RispondiElimina
  22. Dolcissima Krilù.. mi stai facendo amare i crisantemi.. fiori che prima di ora ad essere sincera non amavo troppo... inoltre sono qui per farti i complimenti per la mail art che hai spedito a Mariarita.. meraviglioso connubio di colori forme e parole!!^_^

    RispondiElimina
  23. Ciao Ste, benvenuta e grazie per la gradita visita.

    RispondiElimina
  24. Ma quale ritardo? Grazie Thelma, per tutti gli auguri che mi ha sparpagliato qua e là :)))
    Bacioni ricambiati.

    RispondiElimina
  25. Grazie a te Gabriella, per gli auguri e per la graditissima visita.

    RispondiElimina
  26. Ciao Luigina, mi fanno piacere le tue visite. Grazie per l'apprezzamento.

    RispondiElimina
  27. Ti sono grata, Titty, per aver apprezzato la mia mail art, fatta più per gioco che per arte, perchè io non sono un'artista.
    Sono anche lusingata di aver contribuito a farti conoscere i crisantemi sotto un aspetto diverso.
    Ciao.

    RispondiElimina
  28. Ciao Flavia, che bello ritrovarti!!!
    Benvenuta, e torna quando vuoi.

    RispondiElimina
  29. Un bellissimo post molto curato per le immagini dei dipinti e per i versi...! Complimenti a Carla per i suoi dipinti...è una bravissima pittrice! Bacissimi a te!

    RispondiElimina

Vi prego di scusarmi se non sempre riuscirò a rispondervi e Vi ringrazio fin d'ora per la gradita visita e per i commenti che vorrete eventualmente lasciarmi.